3 storielle di fantascienza di come la carne sia il male nel mondo: fatti e misfatti che si celano dietro a queste leggende

“La carne fa male”, “la carne è la prima causa di tumori”, “la carne: meglio se poca”… …se anche voi siete stufi di queste dicerie, su questo articolo vi spieghiamo cosa si cela dietro le tre principali leggende sul mondo della carne. 1. “In Italia mangiamo quasi 80kg di carne all’anno. Troppa!” Falso! Le stime si riferiscono ai consumi apparenti, che considerano anche le parti non commestibili. In Italia, infatti, in media il consumo reale è di circa 37,9 Kg di carne all’anno. C’è qualcosa che non viene presa in considerazione quando si accetta come vera l’esorbitante stima di quasi...

I rischi di un’alimentazione senza carne: quello che i vegetariani e i vegani non dicono (anche sotto tortura)

Come abbiamo sempre ribadito il segreto sta nelle quantità, per diminuire attraverso l’alimentazione l’incidenza di malattie non è necessario eliminare del tutto i cibi di origine animale. È certamente utile, però, aumentare l’apporto di frutta, verdura e legumi. Chi sceglie di seguire una dieta senza carne sa più o meno consapevolmente (ma non lo dice!) che quando si elimina in toto una categoria di cibi si va incontro a possibili rischi. Rischi per chi segue il latto-ovo vegetarianesimo Come dice il nome stesso, chi segue questa dieta evita la carne e i suoi derivati, il pesce, i molluschi e i...

3 storie di donne che amano la carne

imprenditrici che hanno fatto della loro passione un vero lavoro Di donne che amano la carne il mondo ne è pieno… ma le donne che hanno trasformato la loro passione per la carne in un vero e proprio lavoro sono rare, anzi rarissime! Ecco perché oggi in occasione della festa della donna oltre ad approfittarne per farvi gli auguri vogliamo raccontarvi le storie di queste tre fantastiche donne innamorate della carne. La prima della lista è Mara Labella una macellaia. Disossa, taglia, ama preparare il banco con cura, e fa tutto questo in modo maniacale. La soddisfazione più grande arriva...

NUOVI MITI DA SFATARE SULLA CARNE NE ABBIAMO?

Certo che si e ve li sveliamo subito! Ogni qual volta si parla di cottura della carne ci sono pareri discordanti ecco perché abbiamo deciso di sfatare qualche mito (come è nostro solito fare) in questo articolo. 1. LA CARNE MEGLIO SE MAGRA Assolutamente no! La carne “marezzata” quindi con infiltrazioni di grasso è mooolto più gustosa. 2. LA CARNE MEGLIO SE FRESCA La carne di manzo, ad esempio, se è appena stata macellata non è adatta alla cottura perché è più dura, fibrosa e ricca di acqua. Il processo di maturazione a temperatura controllata chiamato “frollatura” che dura giorni...

Per i futuri genitori: ecco come servire un piatto di carne al vostro bambino

Intanto vogliamo partire subito da una domanda fondamentale: perché la carne? Quando il tuo bambino raggiunge i 6 mesi, devi sapere che il bisogno di ferro è più alto che mai. La carne, infatti, non è solo ricca di ferro, ma ha un tipo speciale di ferro che si trova solo nei prodotti animali. La carne, inoltre, ha anche un sacco di proteine, zinco, vitamina B12 e grassi. Dal momento che il vostro bambino probabilmente non mangia una grande quantità di cibo durante questo periodo delicatissimo della sua vita, mangiare carne diventa importantissimo. Anche solo succhiare i succhi della carne...

Stiamo cercando un/una ragioniere/a.

Siamo alla ricerca di un/una ragioniere/a da inserire all’interno della Spadola e figli per farci da supporto nelle attività amministrative. La risorsa si occuperà principalmente di: attività di bollettazione e fatturazione inserimento dati sul gestionale ricezione ordini Un’esperienza pregressa nel ruolo sarà considerato un fattore preferenziale. Quali sono i requisiti? I requisiti sono: Diploma di ragioneria o laurea in economia aziendale. Conoscenza gestionali aziendali e buona conoscenza di Excel e Outlook. Si richiede precisione, massima serietà e ottime capacità comunicative. Flessibilità a lavorare in giornate festive qualora dovesse essere necessario. La figura risponderà direttamente al Responsabile amministrativo. Per candidarti alle...

SOLO PER VERI CARNIVORI: Distinguere un filetto da una costata

LEGGI L’ARTICOLO E RIUSCIRAI A DISTINGUERE UN FILETTO DA UNA COSTATA ANCHE SE DI SOLITO FAI SEMPRE CONFUSIONE. Non è facile, ma riconoscere la materia prima è fondamentale per cucinare un’ottima bistecca. Purtroppo per noi, in Italia non esiste un disciplinare dove la bistecca viene classificata in tagli, ma negli Stati Uniti sì. Loro fanno differenza tra: Chateaubriand T-Bone/Porterhouse Strip Rib Eye Chuck Flank Skirt Iniziamo da CHATEAUBRIAND. Questo taglio viene prelevato dalla regione lombare del manzo, il filetto è un muscolo conico, ha una base larga che salendo si restringe. È un taglio tenero e magro con poco tessuto...

9 + 1 motivazioni per non diventare vegetariani o vegani

Nell’articolo di oggi andremo ad elencare delle motivazioni più che valide per non intraprendere una dieta vegana o vegetariana. Dal momento che questo è un argomento scottante abbiamo deciso di darvi 9 + 1 motivazioni per non diventare vegetariani o vegani. Dunque cominciamo subito con la numero uno: 1. Motivazione storica Da sempre noi esseri umani siamo in grado di sopravvivere anche seguendo una dieta priva di carne. Ma questo non significa che siamo vegetariani naturali. Nel non troppo lontano 2003, alcuni scienziati hanno stabilito che i nostri antenati mangiavano carne già 2 milioni e mezzo di anni fa. In...

Ecco svelata la ricetta riservata agli amanti della carne per preparare un carpaccio di carne veramente buono.

Anche a te piacerebbe preparare un ottimo carpaccio di carne? Allora segui passo passo la nostra ricetta. Ingredienti: 600 gr. di girello 185 ml. di maionese 1- 2 cucchiai di salsa Worcestershire 1 cucchiaio di succo di limone latte sale, pepe bianco Procedimento: tagliate la carne molto sottile, cercate di tagliare una fetta con un movimento unico, sfruttando tutta la lama del coltello (un trucco: riponete in frigo la carne per 30 minuti prima di tagliarla) sistemate le fettine su un piatto coprendone interamente la superficie salate leggermente la carne e mettete i piatti in frigo per almeno 5 minuti...

Bistecca: 9 errori da non fare assolutamente.

Trucchi e segreti da conoscere per non sprecare una bella bistecca. Facciamo un gioco: se vi diciamo “bistecca” qual è la prima cosa che vi viene in mente? Basta un giro nei social e si capisce che per sentito dire tutti sanno come cuocere una bella bistecca, ma pochi sanno gli errori da non fare assolutamente. Per questo, noi di Scelta Iblea abbiamo preparato una piccola guida ai 9 errori da non fare quando volete cucinare una bella bistecca: non vi spieghiamo come evitarli, voi decidete se seguirli oppure no. 1. SBAGLIARE CARNE Non è sempre facile scegliere il taglio...